Il Cloud Privato visto non solo come alternativa al Cloud pubblico commerciale

La nostra visione del Cloud Privato non è solo come alternativa al Cloud pubblico commerciale: è la risposta per le aziende che vogliono migrare, ma anche mantenere il controllo dei propri dati nel rispetto e tutela dei propri clienti.

Perché il Cloud Privato può essere considerato il Cloud di nuova generazione?

I benefici del Cloud Privato (o private Cloud)


1.

Come rendere le aziende più competitive e dinamiche anche se sono già nel Cloud

L’uso di tecnologie Cloud per collocare i dati nella “propria” nuvola permette di ridurre i tempi di sviluppo dei processi, favorisce il processo decisionale, fornisce la dinamicità necessaria per gestire nuove idee e per affrontare nuovi mercati. Il Cloud Privato di InfoeRRe diventa per le aziende un prolungamento naturale della propria infrastruttura on site interna.


2.

Agevola il lavoro smart e dinamico

La possibilità di svolgere le attività lavorative in qualsiasi luogo e con un qualsiasi strumento tecnologico, connesso ad Internet o anche in modalità off-line, agevola il lavoro e la collaboration in modo smart e dinamico.


3.

Aumento dinamico della capacità IT

Estendendo la tradizionale implementazione di Server e infrastruttura on site e combinando la stessa, con altrettanti sistemi riposizionati sul “proprio” Cloud Privato erogato da noi, questo permette ai nostri clienti di usufruire dei vantaggi specifici del Cloud. In questo modo le aziende possono migrare solo le infrastrutture, le piattaforme e le applicazioni che realmente sono utili per le loro esigenze.


4.

Conformità alle normative

Il Cloud privato permette alle imprese di ottemperare in pieno alle normative in materia di GDPR, continuità operativa (Business Continuity) e Green IT oltre a garantire un controllo completo degli accessi ai dati.

Trasformazione digitale delle imprese

Come il Cloud privato si coniuga con l’infrastruttura on site

Il nostro Cloud Privato è erogato attraverso un’infrastruttura di nostra proprietà con Server posizionati all’interno di 2 Datacenter localizzati in Italia e gestiti da 2 differenti fornitori totalmente italiani.

Quando un’azienda sente la necessità di aggiornare la propria infrastruttura interna tradizionale. facilmente si può trovare di fronte al bivio fra optare per una delle seguenti opzioni:

  • Migrare sul Cloud i propri dati e le applicazioni dovendo scegliere tra i pochi provider economicamente accessibili
  • Aggiornare i propri Server e l’infrastruttura interna on site con la sensazione di andare contro corrente

Il Cloud Privato diventa la terza alternativa alle due filosofie di approccio sopra presentate. È inoltre la scelta indicata per le aziende che preferiscono mantenere un controllo completo degli accessi ai propri dati.

La possibilità di “collegare” alla propria infrastruttura interna tradizionale una o più risorse esterne erogate attraverso Datacenter esterni aggiunge funzionalità tipiche del Cloud quali, per esempio la capacità di svolgere le attività lavorative in qualsiasi luogo e con un qualsiasi strumento tecnologico connesso a Internet o opportunamente configurato per funzionare in modalità off-line. A tutto questo si aggiunge un concetto di “privato”, perché l’accesso alle risorse avviene o può avvenire in modo “riservato” e quindi mantenendo tecnicamente le stesse sicurezze delle risorse informatiche installate presso l’infrastruttura interna tradizionale.

“Il Cloud privato offre grandi vantaggi, favorendo il lavoro smart e aggiungendo dinamicità nella gestione delle risorse IT. Con l'indubbio vantaggio di poter continuare ad interagire con un'azienda presente sul territorio e non con un portale web o un call center posizionato in qualche parte del mondo. Mantiene nelle mani dell’azienda, il controllo completo degli accessi ai dati. Estende in pratica l’infrastruttura interna tradizionale. Il Cloud Privato non è una semplice alternativa, ma un’evoluzione del Cloud pubblico che conosciamo oggi”

I servizi Cloud erogati in modo privato sono pensati per essere granulari e per soddisfare, quindi, le esigenze puntuali degli utenti finali, senza ridondanze e sprechi.

Soluzioni ufficio e smart working

Scrivici,
per qualsiasi
informazione!

    Contattaci e raccontaci la tua esigenza:

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Trattamento del GDPR - Regolamento (UE) 2016/679 e del D.Lgs.30.6.2003 n.196, modificato dal D.Lgs.10.8.2018 n.101 sulla tutela dei dati personali. Preso atto dell’informativa esprimo il mio consenso al trattamento dei dati secondo le modalità e per le sole finalità ivi previste.