LulzSec Italia protesta violando 26.600 account del MIUR

Il gruppo di cyber criminali LulzSec Italia protesta violando 26.600 account del MIUR. Si sono scagliati contro il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca contro l’alternanza scuola-lavoro definendo la riforma della Buona Scuola come uno sfruttamento mascherato da opportunità formativa. Sono stati pubblicati dati personali di docenti e personale amministrativo tra cui password, indirizzi e-mail…