I dipendenti per la Sicurezza Informatica sono l’anello debole

Da una recente indagine è emerso come i dipendenti per la Sicurezza Informatica siano l’anello debole della catena. Per le piccole e medie imprese nostrane infatti, i dipendenti tipicamente non riconoscono quei comportamenti che possono comportare i rischi per la sicurezza informatica e non ne comprendono le proprie responsabilità. La maggior parte dei dipendenti (70%)…

Leggi tutto

LulzSec Italia protesta violando 26.600 account del MIUR

Il gruppo di cyber criminali LulzSec Italia protesta violando 26.600 account del MIUR. Si sono scagliati contro il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca contro l’alternanza scuola-lavoro definendo la riforma della Buona Scuola come uno sfruttamento mascherato da opportunità formativa. Sono stati pubblicati dati personali di docenti e personale amministrativo tra cui password, indirizzi e-mail…

Leggi tutto

Windows Defender: una protezione sufficiente per il PC?

Moltissimi computer affidano la loro protezione a Windows Defender l’antivirus gratuito firmato Microsoft. Ma qual’è realmente la sua efficacia? E soprattutto possiamo fidarci ciecamente per difendere i nostri dati? Negli ultimi 4 anni il numero di virus che si aggira su internet è aumentato in maniera allarmante e per salvaguardare i nostri documenti di lavoro…

Leggi tutto

Mac OS High Sierra: la vulnerabilità per ottenere permessi root

Scoperta per Mac OS High Sierra: la vulnerabilità per ottenere permessi root. Un gioco da ragazzi! Una vulnerabilità recentemente scoperta, tanto semplice quanto fatale, mette a in pericolo i dati privati di milioni di utenti. Lo sviluppatore Lemi Orhan Ergin ha scoperto che avendo l’accesso fisico a una macchina Mac OS, è possibile accedere e…

Leggi tutto

La vulnerabilità MediaProjection per Android li mette a rischio

La vulnerabilità MediaProjection per Android mette in pericolo più di tre quarti dei dispositivi attualmente in circolazione! Scoperta da MWR InfoSecurity il 16 Novembre 2017, questa devastante vulnerabilità permette a un utente malintenzionato tramite il servizio “MediaProjection” di Android, di spiare la vittima tramite il microfono e registrazioni video del dispositivo. L’attacco sfrutta la possibilità…

Leggi tutto