L’entrata in vigore del GDPR: Privacy e protezione dati Aziendali sono le aree interessate. Può essere un’opportunità di miglioramento nella gestione dei propri dati aziendali?

Se stai leggendo questo documento significa che ti stai ponendo alcune domande quali ad esempio:

  • Posso ascoltare con serenità chi mi dice di sottovalutare la cosa o di prenderla con calma?
  • Sono il responsabile unico dei dati relativi ai miei clienti oppure posso delegare in parte ad altri questa responsabilità?
  • Come Titolare come posso tutelarmi da una eventuale richiesta danni o sanzione derivante da una negligenza o dolo di un mio collaboratore / dipendente?
  • Sono consapevole di ciò che devo fare per poter dimostrare di aver adempiuto?
  • Chi può darmi una mano nell’orientarmi fra un mare di offerte?
  • L’offerta commerciale all’apparenza conveniente e veloce come compilare un questionario online è adeguata alla normativa ed alla mia realtà?
GDPR: Privacy

Affidarsi a persone che da sempre trattano la sicurezza informatica in modo concreto può essere una risposta. Per noi la risposta giusta è #IR-GDPR.

Nessuna azienda vuole apparire nella cronaca come vittima di un furto di dati o violazioni sulla sicurezza. Proprio per questo motivo una perdita di dati sensibili può avere un impatto significativo; la perdita di documenti e file importanti rappresenta per un’azienda anche un rischio economico e di reputazione. I clienti si guarderebbero bene dal fare affari con un’azienda che ha subito attacchi con conseguente crollo del business. Il GDPR impone a tutte le aziende di attivare adeguate misure preventive identificando i dati più sensibili, gli operatori che li trattano ed i loro responsabili. Tutto questo cambiando il concetto di “misure minime” a “privacy e security by design”.

Per Noi di InfoeRRe “fare Sicurezza Informatica” non significa “vendere un prodotto” ma ritagliare una soluzione su misura sulla realtà aziendale in questione. Vendere un programma non serve, non è mai servito, noi progettiamo ed implementiamo soluzioni. Ecco perché InfoeRRe insieme ad un team di avvocati ha deciso di occuparsi di GDPR.

Vuoi correre il rischio di essere vittima di un data breach?

GDPR: Privacy

Adeguarsi in modo corretto al nuovo regolamento GDPR significa saper cogliere un’opportunità. È l’occasione per fare un’analisi dei tuoi sistemi, mettere in completa sicurezza i tuoi dati e guadagnare in termini di reputazione a vantaggio del tuo business.

#IR-GDPR: Al sicuro con InfoeRRe!

Negli ultimi anni l’efficacia e la sicurezza dell’infrastruttura IT sono diventati dei fattori cruciali per un buono sviluppo aziendale e per questa si sta manifestando un’insorgenza quantitativa di attacchi informatici in costante aumento:

  1. Il settore degli attacchi mirati continua a crescere, e oggi include un incremento del 600% degli attacchi IoT.
  2. Il fenomeno ransomware esplode dell’8.500%, rubando risorse e aumentando le vulnerabilità.
    Da grosso affare, il ransomware diventa una merce di scambio, con i prezzi che scendono e le varianti che crescono.
  3. La diffusione dei malware aumenta del 200%, sfruttando la supply chain del software.
    Continua la diffusione dei malware nel settore mobile: le varianti aumentano del 54%.

Fonte – Internet Security Threat Report (ISTR) 2018 di Symantec

Con l’aumentare dell’efficacia di strumenti di protezione come antivirus sistemi di monitoraggio capaci di intercettare intrusioni, gli attacchi informatici si stanno spostando su un fattore umano, cercando di ingannare gli utenti, spesso tramite mail fraudolente, a fornire direttamente dati sensibili o consensi.

“There’s no patch for human stupidity!”

Contattaci e raccontaci la tua esigenza:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Trattamento dei dati Personali ai Sensi dell'art.13 del codice in materia di Protezione dei dati Personali (D.Lgs.196/03). Preso atto dell’informativa esprimo il mio consenso al trattamento dei dati secondo le modalità e per le sole finalità ivi previste.